Currently browsing

Page 2

Formazione | lavocedelcarro.it

Formazione in campane tibetane

Roma: “Corso di Formazione Professionale in Operatore Olistico in Massaggio Sonoro con le Campane Tibetane, integrato con gli Oli Essenziali”. In collaborazione con le Edizioni Mediterranee e l’azienda Flora-Primavera.

percorsi evolutivi | lavocedelcarro.it

Percorsi evolutivi

Civitavecchia: domenica 5 luglio 2020: Workshop: Utilizzeremo le campane tibetane, gli oli essenziali e i cristalli. Con Mauro Pedone e Sergio Starace.

lampedusa | lavocedelcarro.it

Settimana Ben-Essere Lampedusa

Lampedusa: settimana Ben-Essere 8/13 giugno 2020. Un’occasione per apprezzare con passeggiate meditative, il verde dell’isola, e, avvolti dal turchese del mare, facendo un tuffo nelle sonorità delle campane tibetane.

pulizia dei chakra | lavocedelcarro.it

Pulizia dei chakra e campane tibetane

Sono molte le tecniche vibrazionali per ricercare l’armonia nel sottile sistema dei chakra. Le campane tibetane nascono con l’intento di concentrare la mente favorendo e sostenendo la meditazione.

antichi riti| lavocedelcarro.it

Antichi riti

Ci sono alcune usanze tradizionali che possiamo praticare anche nel nostro tempo. Ci possiamo ispirare alle antiche tradizioni applicando al giorno d’oggi, nella nostra forma, quello che ci appare più risonante con il momento.

meditazione | lavocedelcarro.it

Meditazione e ricerca scientifica

Le esperienza della meditazione e le conoscenze scientifiche. Le antiche tecniche di meditazione e la moderna ricerca scientifica trovano sempre più spesso ampi terreni di condivisione.

nuovo libro | lavocedelcarro.it

La casa che vorrei…

La casa che vorrei feng shui, campane tibetane, oli essenziali e armonia interiore. Una nuova pubblicazione, Edizioni Hermes.

gelsomino| lavocedelcarro.it

Gelsomino

Il profumo del gelsomino quando ci appare di notte è misterioso e irresistibile. Il suo olio essenziale ci dimostra più di ogni altro l’unione degli opposti.

Nagarjuna

Quando per il Buddha, il momento della morte era oramai vicino, e donava il suo ultimo insegnamento mostrando il modo di morire, molti Bodhisattva si affollavano intorno a lui e gli posero questa domanda: Quando morrai, chi sosterrà e diffonderà il tuo sistema?