Currently browsing tag

nada yoga

tonica | lavocedelcarro.it

La Tonica personale nel Nada Yoga

Secondo Shri Vemu Mukunda esiste una fondamentale relazione tra la tonica e la sfera emotiva; infatti, in condizioni di assoluto rilassamento, in un vuoto di pensieri ed emozioni disturbanti, la nota tonica emergerà spontaneamente.

loto | lavocedelcarro.it

Il loto del cuore

Posizioniamo la campana sopra le mani del nostro compagno. Le dita si adatteranno nella forma più idonea per trasmettere le vibrazioni, cercando di sostenere la campana senza smorzarne il suono.

Campane tibetane | lavocedelcarro.it

Il Centro LifeYoga

Presso il Centro LifeYoga di Case Rosse a Roma, stiamo realizzando un interessante percorso riguardante la conoscenza delle campane tibetane.

massaggio sonoro | lavocedelcarro.it

Massaggio sonoro all’Orto botanico

Domenica 13 settembre il massaggio sonoro nella cornice dell’Orto botanico di Genzano! Nelle giornata saremo presenti in tre spazi, in tre momenti: con le nostre campane tibetane e gli oli essenziali per un lavoro di gruppo e per dei momenti di trattamenti individuali.

yoga del suono | lavocedelcarro.it

Yoga e Meditazione ai Castelli Romani

Domenica 13 settembre: Yoga e meditazione ai Castelli Romani. Noi siamo Uno. Horto Botanico di Genzano via Giacomo Matteotti, 77. Orari: dalle 10:00 alle 19:30.

La meditazione | lavocedelcarro.it

La meditazione ai Castelli Romani

Domenica 24 maggio ai Castelli Romani: un’intensa giornata di Risonanze Armoniche: Yoga, Meditazione, Campane Tibetane, Oli essenziali, Danza Classica Indiana. In collaborazione con lìAssociazione Calliope.

Risonanze armoniche

Domenica 24 maggio: risonanze armoniche ai Castelli Romani, in collaborazione con Calliope. A cura di Alberto Camici e Mauro Pedone.

Le tre ottave nel Nada Yoga

La scienza dello Yoga afferma che gli esseri umani sono attraversati da 72.000 canali psicoeterici, chiamati nadi. Utilizzando un’immagine facile da comprendere, possiamo vedere queste nadi come le corde di uno strumento musicale; ognuna di esse possiede una propria frequenza vibratoria, la quale corrisponde anche ad un preciso stato mentale ed emotivo.