Currently browsing tag

massaggio sonoro, Page 3

olio essenziale | lavocedelcarro.it

Oli essenziali & chakra

Vi sono alcuni specifici oli essenziali che sono particolarmente indicati per il lavoro con i chakra, ad esempio: la lavanda, il gelsomino, la rosa, il vetiver, il sandalo…

ascolto | lavocedelcarro.it

L’ascolto e l’ottava

Per sensibilizzare il sistema dei chakra possiamo pensare a un sistema che forma delle spirali, dalla Base alla Corona.

chakra | lavocedelcarro.it

L’armonia dei chakra

I chakra e il massaggio sonoro con le campane tibetane e gli oli essenziali. Semplici tecniche molto pratiche per armonizzare il nostro stato energetico.

Tre Centri | lavocedelcarro.it

Tre Centri e desideri

In questi anni il protocollo dei Tre Centri si è dimostrato un prezioso alleato per chi cerca di realizzare i propri desideri. E’ un lavoro che va a stimolare, in particolare, tre specifiche zone del corpo: il torace, l’addome e la testa, utilizzando tre campane, quando ce ne sia la disponibilità, dalle dimensioni e dalle sonorità in rapporto armonico tra di loro.

libertà | lavocedelcarro.it

La libertà dei pesci

Il massaggio sonoro “La libertà dei pesci” integra le conoscenze della tradizione orientale a quelle dell’astrologia occidentale. L’immagine a cui ispirarsi è quella dei “Due pesci d’oro” che simboleggiano la salvezza dall’oceano di miseria dell’esistenza umana.

centro studi | lavocedelcarro.it

Il nostro Centro Studi

Abbiamo scelto un nome che fa riferimento a una immagine della tradizione, il Carro rappresenta l’Uomo e la Strada il suo percorso di Vita. Il desiderio e l’obiettivo è quello di armonizzare il cammino dando voce alla nostra voce interiore. Siamo tutti in continua trasformazione, gli incontri, le informazioni che veicoliamo e riceviamo ci fanno essere una parte nel Tutto.

meditazione | lavocedelcarro.it

Meditazione e ricerca scientifica

Le esperienza della meditazione e le conoscenze scientifiche. Le antiche tecniche di meditazione e la moderna ricerca scientifica trovano sempre più spesso ampi terreni di condivisione.