Le campane e la voce per la medicina integrata

le campane | lavocedelcarro.it

Le campane e la voce…

Per Professionisti e Costruttori di Pace

Contenuti e attività

Introduzione alle Campane Tibetane e prove pratiche per apprendere le basi per un buon utilizzo. Introduzione all’utilizzo della Voce e prove pratiche per apprendere le basi per un buon utilizzo. Una Griglia Parametrica per il lavoro d’équipe e una consapevolezza sull’evoluzione clinica del cliente/paziente. Suono acustico, vibrazione meccanica, risonanza: differenti vie di propagazione nei tessuti del corpo umano, differenti effetti nella persona. Suono vocalico e aree anatomiche: localizzazione volontaria e cosciente di afflusso di sangue, ossigeno e corrente nervosa. Bioelettricità e vibrazione meccanica: i tessuti biologici piezoelettrici. Bio-elettromagnetismo e suono: esperienza del campo di forze del corpo umano e sua correlazione con il suono acustico. Effetto T.E.M.A. Invertito (Trans Electro Magnetic Acustic Invertito). La quarta fase dell’acqua nel corpo umano: il plasma. Cellule e cariche elettriche: la batteria redox biologica. Esperienze pratiche attive e ricettive dei diversi protocolli di intervento: voce e campane per la medicina integrata.

Presentazione

L’evento è promosso:

dall’Associazione “TUtt’ALTRO. Arte e Linguaggi Espressivi”,

in collaborazione con “Edizioni Mediterranee”,

l’ Azienda “Flora-Primavera”,

il Centro studi “La voce del Carro”,

Il Gruppo di Ricercatori “Spazio Tesla”,

e il coordinamento territoriale del Maestro Andrea Casaccio.

Il seminario le campane e la voce per la medicina integrata

Ciascuna giornata di 7 ore è suddivisa in 2 contenitori formativi. Ciascun contenitore prevede:

  1. Parte teorica
  2. Esperienza pratica Protocollo Voce e Campane Tibetane
  3. Rielaborazione di gruppo sull’esperienza
  4. Breve ripasso e confronto costruttivo

Ognuno di questi 4 contenitori è correlato agli altri e prevede l’insegnamento di un protocollo, per un totale di 4 protocolli. Ciascun protocollo è composto di due elementi, uno relativo alla voce e uno alle campane. Alla conclusione delle due giornate lo studente sarà in grado di utilizzare almeno quattro protocolli. Si prevedono esperienze puntuali e approfondimenti tematici per la migliore trasmissione delle metodiche trattate.

Materiali e costi

Materiale didattico compreso nel prezzo:

– una copia del libro “Massaggio Sonoro con le Campane Tibetane”, Mauro Pedone, Edizioni Mediterranee, Roma, 2013.

– dispense on-line tematiche relative ai temi trattati nell’incontro.
– attestato di partecipazione.
Materiale per utilizzo pratico compreso nel prezzo:

Durante il seminario faremo un’esperienza di base dell’utilizzo integrato della vibrazionesonora e quella olfattiva:
– un olio essenziale 100% bio prodotto dall’Azienda Flora-Primavera.

Materiale per utilizzo pratico non compreso nel prezzo:
Per consentire ai partecipanti di sperimentare la pratica delle campane tibetane nel modo più efficace possibile e ricercare la propria individuale risonanza, verranno messe a disposizione campane di diverse tonalità.
 Inoltre, i docenti hanno predisposto diversi set, ciascuno di due e di tre campane, per partecipanti interessati ad un uso professionale. I set sono stati realizzati misurando e correlando le diverse frequenze tra loro, rispettando le dinamiche dell’ottava musicale.

Costo del Seminario: euro 255

I docenti

Mauro Pedone, saggista, terapeuta e ricercatore. Attraverso l’esperienza con lo shiatsu, lo yoga e la musicoterapia, ha codificato un personale metodo di massaggio sonoro® con le campane tibetane. Relatore in convegni internazionali tra Scienza e Spiritualità. Ha pubblicato:
“Massaggio sonoro con le campane tibetane”, Edizioni Mediterranee, 2013, Roma. “Massaggio sonoro con gli oli essenziali”, Edizioni Mediterranee, 2015, Roma.
 “La danza dell’acqua e le campane tibetane”, Edizioni Hermes, 2017, Roma.

Luca Marchioni, esperto nell’uso del suono ( Biomusica, musicoterapia, canto difonico, canto vocalico ) e dei campi bio-elettromagnetici ( biostimolazione®, nanotecnologia a emissione di biofotoni, tecnologia al plasma ) in situazioni di difficoltà. Docente internazionale di Biomusica. Esperto in progettazione e realizzazione di attività motorie.

Esperienze professionali

In oltre 10 anni di collaborazione in ambito carcerario i due docenti codificano il protocollo d’intervento “Strategie adattive per la persona detenuta” per favorire la diminuzione dell’assunzione farmacologica nella popolazione tossicodipendente reclusa e la qualità della vita nella popolazione carceraria (sex offenders, alta sicurezza, detenuti comuni). L’intervento raggiunge più di cinquemila detenuti, in collaborazione con Asl e Ser.T. di riferimento, Garantedei diritti dei detenuti, Regione Lazio. In ambito oncologico, negli stessi anni, codificano un adattamento dello stesso protocollo durante la pratica clinica con pazienti oncologici, principalmente in fase terminale e secondariamente in altre stadiazioni non terminali. Esperienza realizzata in collaborazione con pazienti e medici oncologi che praticano la medicina integrata, in Clinica Privata, in Poliambulatorio Specialistico, in studio di medicina e psicoterapia integrata e a domicilio. Nel campo della Salute Mentale realizzano laboratori di gruppo con pazienti psichiatrici e diversamente abili presso CSM diurni, Asl di riferimento e Centri di Formazione Professionale per disabili (Capodarco). Nel settore della Formazione entrambi i docenti svolgono un’intensa attività in ambito nazionale e internazionale.

Info e contatti

Lauzzana (Udine) 12 e 13 maggio 2018. InformazioniMaestro Andrea Casaccio: Chitarrista, Compositore, Operatore e Vicepresidente di Biomusica, Dermoriflessologo, Coordinatore territoriale.
 Email: andreacasaccio@gmail.com  tel. 3493934246. Via San Rocco 17 Lauzzana di Colloredo di Montalbano – Udine.