La vibrazione fondamentale

vibrazione fondamentale

Alla ricerca della nostra nota fondamentale!

La tradizione Ermetica ci ricorda che tutto vibra:

Nulla è in quiete, ogni cosa si muove, ogni cosa vibra

La nostra vibrazione

Ricercare l’ascolto delle nostre vibrazioni è un’esperienza che dona consapevolezza.  E’ anche possibile andare alla ricerca della nostra vibrazione fondamentale!

Le campane tibetane

Le vibrazioni e le particolari sonorità prodotte dalle campane tibetane sono delle ottime alleate, favoriscono la concentrazione della mente e la predispongono alla meditazione. Producono una ricca quantità di suoni, ci fanno intravedere gli echi della nostra interiorità. Evidenziano le note fondamentali e le note dominanti: Ci mettono in risonanza con lo sconosciuto che è in noi.

Gli oli essenziali

I profumi degli oli essenziali producono delle intense vibrazioni, in Aromaterapia gli oli essenziali vengono classificati in note di: base, di cuore e di testa. Da un punto di vista acustico possiamo ricercarle nelle dinamiche dell’ottava musicale. Troviamo una nota fondamentale che da la base, una nota dominante che rappresenta il centro e una nota di completamento che richiama la nota fondamentale/tonica a un livello più alto.

Le Upanishad

Nell’antico testo vedico troviamo:

Voi siete ciò che è il vostro desiderio più profondo

Il desiderio e l’intenzione

Deepak Chopra ci ricorda che il nostro destino deriva dai livelli più profondi di desiderio e intenzione, che sono intimamente connessi tra loro.

La nota fondamentale

La ricerca della nostra vibrazione fondamentale ci può aiutare nel raggiungere una vita più consapevole e felice. Con parole e argomenti differenti tutti cerchiamo la felicità, le vibrazioni delle campane tibetane e degli oli essenziali ci aiutano in questo percorso.

Approfondimenti

Per eventuali approfondimenti è possibile consultare i nostri testi: