La mia esperienza di massaggio sonoro con le campane tibetane

RebeccaHo seguito il corso di massaggio sonoro con le campane tibetane di Mauro Pedone

Sono rimasta particolarmente colpita dal senso di pace di beatitudine in cui mi sono
ritrovata dopo un trattamento con queste ciotole.

Questa pratica, ricca di suoni armonici ha prodotto in me effetti a tutti i livelli. Le
frequenze armoniche delle campane portano immediatamente il corpo a ristabilire
le sue frequenze naturali, riuscendo a liberare blocchi e somatizzazioni anche
profonde.

Ho sentito il mio corpo abbandonare le tensioni muscolari ed ho sentito fluire
l’energia che ristagna nella muscolatura contratta libera dai blocchi energetici. Ho
sentito la mente distendersi ed il cervello finalmente libero dai pensieri, entrare in
uno stato di profondo rilassamento e finalmente fare entrare il silenzio.

Il nostro corpo e la nostra mente possiede una sua frequenza naturale, ma questa
viene facilmente alterata da rumori squilibranti e disarmonici.

Siamo costantemente esposti ai rumori del traffico, ai rumori degli elettrodomestici,
alla Tv, all’uso inappropriato della voce da parte nostra e da chi ci circonda; i nostri
stessi pensieri e i nostri stati emozionali alterano pesantemente la nostra frequenza
naturale generando quella disarmonia che con il tempo si manifesta nel nostro
corpo.

Un cambiamento nella nostra frequenza di base è ciò che sta alla base dello stress.
Se questo disagio non viene affrontato e si trascina, nel tempo possono insorgere
disturbi fisici ed emozionali gravi.

Quindi bisogna curare sia l’aspetto fisico che prestare molta attenzione all’equilibrio
interno del nostro stesso corpo fisico.
E’ molto importante che ogni persona scelga, in base al suono, la campana che più
gli si addice, perché ogni campana ha un suono speciale che entra in sintonia con lo
spirito e le sensazioni della persona stessa.

Le campane vengono suonate delicatamente su diverse parti del corpo.
I soggetti che si sottopongono al massaggio sonoro sono comodamente sdraiati in
posizione prona o supina.

Un lato vantaggioso del massaggio sonoro è che non ci si deve spogliare.
In genere, ho constatato, che le persone accettano subito questo genere di
massaggio e lo considerano particolarmente benefico.

Le campane vengono posizionate su diverse parti del corpo e colpite dolcemente.
Tutti, chi più chi meno sono stressati dalla vita quotidiana e questo stress ci rende
soggetti a malattie influenzando negativamente la qualità della nostra vita.
In generale le persone perdono l’equilibrio perché l’armonia interiore viene
sensibilmente disturbata.

Il massaggio sonoro rappresenta un metodo di rilassamento profondo, molto
efficace: quest’armonia di suoni rimuove tensioni e blocchi muscolari e mentali
stimolando le forze di auto guarigione.

Il corpo viene massaggiato dolcemente dai suoni generati e dalle vibrazioni e così
viene stimolato e produce una nuova gioia di vivere.
Pitagora dice: “ ogni corpo celeste, ogni atomo produce un suono particolare dovuto
a relativo movimento, ritmo o vibrazione “.

Così come accade nel cosmo tra tutti i corpi celesti, ogni cellula ed ogni organo del
nostro corpo vibrano continuamente ad una determinata frequenza.
La vita moderna è una fonte di stress negativo perché richiede prestazioni sempre
perfette e sempre di più alto livello.
Tutto questo causa un’ansia che porta il corpo ad avere sempre maggiori scompensi
energetici.

Solo una maggiore attenzione al proprio stato di benessere psico-fisico, può
rimettere la persona in armonia con se stessa.
In questo sforzo di equilibrio il trattamento con il massaggio sonoro, può fornire un
grande aiuto alla stabilizzazione emotiva per un profondo stato di benessere,
infatti ogni singola cellula del corpo viene massaggiata dolcemente ed armonizzata.
Dopo questo trattamento le persone ottengono uno stato di profondo rilassamento:
il suono ricco e con una grande varietà di suoni, va a toccare la fiducia dell’essere
umano.

In questo stato di profondo rilassamento, ho visto persone tese e nervose, mollare la presa e liberarsi da contrazioni e da blocchi interiori, andando a liberare una vera
coscienza di sé, creatività e capacità di nuove realizzazioni.

Le sedute di massaggio sonoro possono essere effettuate oltre che individualmente
anche a coppie o a gruppi; lo scopo di questi trattamenti è quello di favorire una
comunicazione profonda non-verbale in grado di migliorare le relazioni
interpersonali e la gestione dei conflitti.

E’ molto efficace contro l’insonnia, ci sono benefici per il sistema cardio-circolatorio,
armonizza e bilancia i chakra.
Sulla qualità del suono delle campane incidono diversi fattori: dimensione, numero
dei metalli e loro percentuale, foggia e peso.
Generalmente più la campana è grande e svasata, più il suono risulta grave ( e ha
azione sui chakra “ bassi ”) e viceversa.

Le dimensioni e il peso delle campane tibetane possono variare da pochi centimetri
di diametro ed un centinaio di grammi di peso fino a oltre 30 centimetri di diametro,
raggiungendo alcuni esemplari anche pesi di alcuni kilogrammi.

Si possono adagiare le campane sul corpo delle persone da trattare in
corrispondenza dei chakra e provocarne la vibrazione.

Il principio è quello della risonanza: il suono si espande con movimenti circolari che
agiscono sui blocchi energetici agevolandone lo scioglimento.