Il cuore e le campane tibetane

imagesIl cuore è il nostro centro, le campane tibetane ci aiutano ad ascoltarlo!

La Conferenza

E’ in programma a Cagliari Venerdì 10 giugno, in collaborazione con l’Associazione Maestr’ale.

Il cuore degli uomini

Un’antica storia della tradizione sufi narra di tre angeli che si riunirono all’alba dei tempi, per stabilire dove poter nascondere il significato della vita. un segreto da rendere accessibile soltanto agli uomini più meritevoli. Il primo disse: “dovremmo nasconderlo nelle profondità dell’oceano”. Il secondo ribatté: “meglio sulla vetta della montagna più alta”. E allora l’angelo più saggio disse: “esiste un luogo in cui nessuno guarderà mai. È in piena vista: al centro del cuore degli uomini”.

Il campo elettromagnetico

I moderni ricercatori concordano sempre di più con la tradizione che assegna al cuore il ruolo essenziale per l’uomo. Il campo elettromagnetico: sono particolarmente significativi in questa campo, gli studi dell’istituto HeartMath di New York. Ecco alcuni dei punti focali che sono stati rilevati dai ricercatori: nell’uomo il cuore inizia a battere prima che si sia formato il cervello, possiede già un suo piccolo cervello; il campo elettromagnetico del cuore è 5000 volte più potente di quello prodotto dal cervello; si espande da 2,5 a 3 metri, ed è sempre in comunicazione con il campo dell’universo.

Il cuore e le campane tibetane

Le sottili vibrazioni delle campane tibetane ci permettono di essere consapevoli della risonanza del nostro cuore. Ci spingono all’ascolto interiore, in maniera intensa e delicata. Nel nostro incontro avremo l’opportunità di emozionarci consapevolmente. Cercheremo di trovare la nostra campana che per affinità vibrazionale ci toccherà nel profondo. Per la pace, la gioia e la salute.

Informazioni

A Cagliari venerdì 10 giugno alle 20:30, in collaborazione con l’Associazione MAESTR’ALE. Via San Lucifero, 65, 09125 Cagliari (CA). Per informazioni, prenotazioni: Sig. Antonio, Tel. 070-6400725 / 328-9857898 mail info@associazioneculturalemaestr-ale.com. In collaborazione con il Centro Studi la Voce del Carro di Mauro Pedone.

Ingresso libero con prenotazione