Genzano: Yogaraduno dei Castelli romani

975685_435349409896832_277683049_nGenzano: Yogaraduno dei Castelli romani

Domenica 15 Settembre

L’Evento si terrà presso l’Orto Botanico dalla mattina alla sera. In collaborazione con l’associazione “Natural-mente”

Chiuderà la giornata una Performance Vibrazionale con le Campane Tibetane.

Gli insegnanti soci fondatori: Angela Simonetti (Yoga classico, Yoga terapia, Yoga in gravidanza, Yoga per bambini) Alberto Camici (Hatha Yoga, Kundalini Yoga, Yoga terapia, Yoga in gravidanza) Daniela Da Milano (Yoga della Risata) Barbara Paladini (Hatha Yoga e Yoga in gravidanza) Pamela Bernardi (Yoga per bambini, Hatha Yoga, Yoga in gravidanza) ti invitano alla seconda Giornata “NOI SIAMO UNO. YOGARADUNO DEI CASTELLI ROMANI”, il 15 SETTEMBRE 2013, presso l’ORTO BOTANICO a GENZANO, che si svolgerà dalla mattina al tramonto. A chiusura dell’evento momento meditativo con le Campane Tibetane diretto da Mauro Pedone.

Sarà un evento aperto a tutti per conoscere, capire, e vivere la Scienza dello Yoga e il suo messaggio antico e sempre nuovo.

Partecipazione gratuita con un contributo a offerta libera per sostenere le finalità associative.

Per info: 346.9801020 (poiesis@alice.it) – 328.2157012 (angela.om58@yahoo.com)
(Lo Yoga è un’attività professionale disciplinata ai sensi della L. 14/01/2913 n.4).

L’esperienza d’ascolto in forma recettiva, sosterrà il lavoro della meditazione effettuato nella giornata.

I Suoni e le Vibrazioni delle Campane Tibetane, in un periodo così complesso ci permettono di ottenere un profondo rilassamento, e un’intensa rigenerazione.

Il nostro sottile sistema dei chakra si riarmonizza con le energie più naturali dell’universo. La nostra mente così spesso presa dal suo incessante dialogo interno potrà finalmente distendersi, con qualche momento di meritato riposo.

Solitamente il sonno diviene più intenso e rigenerante, il mondo del sogno si riattiva.

Tra le varie funzioni del sogno, ne troviamo una semplice e necessaria: è quella di ripulire il cervello dalle troppe informazioni ricevute durante il giorno. Pag.167

Qualcuno potrà essere toccato da una sonorità familiare, un nota che può colpire direttamente il cuore.
Ognuno di noi ha una vibrazione personale, un tratto caratteristico ed essenziale che, se risvegliato offre il tempo di un nuovo percorso. Per un cammino, una vita con maggiore consapevolezza.

Il cuore degli uomini

I moderni ricercatori concordano sempre di più con la tradizione che assegna al
cuore il ruolo essenziale per l’uomo.

Il campo elettromagnetico

Sono particolarmente significativi in questa campo, gli studi dell’istituto
HeartMath di new York www.heartmath.com ecco alcuni dei punti focali che sono stati rilevati dai ricercatori: nell’uomo il cuore inizia a battere prima che si sia formato il cervello, possiede già un suo piccolo cervello; il campo elettromagnetico del cuore è 5000 volte più potente di quello
prodotto dal cervello; si espande da 2,5 a 3 metri, ed è sempre in comunicazione con il Campo dell’Universo.
Pag.181

Per approfondimenti rimandiamo al testo: Mauro Pedone, Massaggio sonoro® con le campane tibetane, Edizioni Mediterranee, Roma, 2013.