I Fiori di Bach e il Massaggio Sonoro

La Voce del Carro Fiori di BachTecnica integrata: il Massaggio sonoro con le campane tibetane e fiori di Bach

La conoscenza di queste due tecniche mi ha sollecitato ad integrarle in una sperimentazione che ha prodotto buoni risultati ma che dovranno essere ancora confermati in modo scientifico con altre sperimentazioni.

Le Campane producono suoni in armonia con le vibrazioni, fenomeno questo che si chiama, in termini tecnici, “concordanza di fase“. Interessante è anche il lavoro di collegamento tra i sette centri energetici – chakras – e i sette metalli con cui sono fatte le Campane Tibetane e che producono un’apertura alla ricezione dello stimolo.

Il corpo umano infatti, è un insieme di vibrazioni e onde che vengono richiamate in una frequenza armoniosa dal suono delle campane tibetane. Il nostro organismo quindi entra in sintonia con la sua frequenza.

Nell’organismo si producono delle vibrazioni che aumentano l’attività cellulare a livello dei tessuti e facilitano la mobilizzazione dei liquidi a livello del sistema linfatico.

L’integrazione di questa tecnica con i fiori di Bach porta ad una accelerazione dell’azione dei Fiori di Bach che è di tipo vibrazionale energetico e non chimico molecolare.

Materia ed energia sono interconnesse tra loro, in quanto noi esseri viventi abbiamo un corpo fisico, collegato al corpo “sottile” (sede delle vibrazioni, composto dai centri energetici, chakras, e dai flussi di energia vitale, prana) collegato a sua volta ad un corpo eterico; ed è questa la sede in cui i cambiamenti che avvengono a livello del corpo fisico sono percepiti immediatamente come variazioni energetiche.

Le specifiche vibrazioni di ciascuna essenza floreale agisce come armonizzatrici delle frequenze vibratorie alterate nel campo energetico, in uno scambio d’informazioni tra anima e personalità, inconscio superiore e inconscio inferiore, corpo e psiche. Si possono quindi definire armonizzatori di frequenze.

I fiori di Bach sono in realtà intelligenza emozionale liquida e ci aiutano a sviluppare e ad utilizzare adeguatamente le competenze emozionali.    Ricardo Orozco

Le vibrazioni e il suono delle campane tibetane sono un formidabile veicolo per le vibrazioni specifiche dei fiori necessari per la consapevolezza emozionale.

Insieme a Mauro Pedone, a Roma, abbiamo in programma degli incontri per iniziare la conoscenza di base di questa metodica: Tecnica integrata: il Massaggio sonoro con le campane tibetane e fiori di Bach.