Campane tibetane vibrazioni per la psiche

vibrazioni | lavocedelcarro.it

 

Un incontro di vibrazioni per la ricerca dell’unità

 

Davide Rubini

Odontoiatra, studioso di medicine non convenzionali.

Da tre anni organizza in questa stagione un incontro pratico formativo con Mauro Pedone e tutti gli operatori/neofiti interessati all’argomento: suono, vibrazioni, campane tibetane. Focus dell’argomento sarà l’utilizzo delle campane tibetane suonate in prossimità o a contatto del capo, per ottenere attivazioni su aree molto delicate.

Introduzione al Nada Yoga

Il Nada Yoga (o yoga del suono) è una pratica basata sulla consapevolezza del suono della nostra voce. Secondo Shri Vemu Mukunda (il padre del moderno Nāda Yoga), ogni individuo in quanto essere vibratorio si manifesta infatti attraverso una frequenza – chiamata Tonica – che possiamo tradurre in nota musicale e che si rende udibile tramite l’espressione vocale. Questa frequenza non è fissa ma viene influenzata dai pensieri e dalle emozioni quotidiane che ci allontanano temporaneamente dal nostro “centro di gravità”; attraverso specifiche vocalizzazioni, scale musicali e meditazioni concentrative possiamo riarmonizzare il sistema mente/corpo e stabilizzare la nostra vibrazione individuale, cioè la più profonda essenza di ognuno di noi.

Cosa Faremo

Saremo introdotti brevemente ai principali concetti trasmessi da Vemu Mukunda sulla natura del suono secondo la tradizione indiana; successivamente sperimenteremo alcune semplici tecniche basate sull’antico canto del Mantra AUM (Om) e sull’intonazione delle scale musicali terapeutiche. Le pratiche di Nāda Yoga sono per tutti, non è necessaria alcune precedente esperienza di yoga, né di tipo musicale.

Giovanni Del Casale

A cura di Giovanni Del Casale, operatore del suono e musicista, diplomato in Nāda Yoga con Riccardo Misto e in Campane Tibetane con Mauro Pedone e Albert Rabenstein. Informazioni: www.suonoinfinito.it

Le vibrazioni degli oli essenziali con le campane tibetane

Mauro Pedone introdurrà il concetto di vibrazione comune agli oli essenziali e alle campane tibetane. Intrecceremo consapevolmente le informazioni e le affinità presenti nella Musicoterapia, nell’Aromaterapia e nel Nada Yoga. L’obiettivo sarà riconoscere le proprie vibrazioni cercando di renderle coerenti in un percorso di armonia. L’elemento acqua svolgerà un ruolo centrale nel nostro incontro. Una delle sue funzioni è quella di trasmettere le informazioni vibrazionali. Per il fisico napoletano Emilio Del Giudice, insignito del “Prigogine Award 2009”, l’acqua funge da direttore d’orchestra degli incontri molecolari.

Conduzione

La conduzione sarà nel segno della ricerca dell’unione, è a cura di Mauro Pedone, Davide Rubini e Giovanni Del Casale.

Informazioni

Sabato 17 febbraio dalle 9:30 alle 17:30. Contatti dott. Davide Rubini, cell. 360 225 887, mail:tarashivaram@libero.it –  Via Sopracastello 8, Minerbio, (Bo).

Collaborazioni

L’incontro si svolgerà in collaborazione con le Edizioni Mediterranee di Roma,mediterranee | lavocedelcarro.it

e con  l’azienda Flora Primavera che fornirà i suoi oli essenziali100% bio.

Flora | lavocedelcarro.itPer tutti i partecipanti è previsto in omaggio un prezioso kit offerto dall’azienda Flora-Primavera.